Tampona bus fermo, muore nella sua auto

Un operaio albanese di 34 anni è morto nella sua auto che ha tamponato un bus di linea fermo per la salita e discesa dei passeggeri. L'incidente è avvenuto sulla provinciale 2, all'altezza della frazione Faraone di S.Egidio alla Vibrata (Teramo). La Peugeot 106 si sarebbe schiantata contro la parte posteriore del mezzo pubblico, finendo sotto al motore. Il conducente, incastrato nell'abitacolo, è morto sul colpo. Inutile l'arrivo di un'ambulanza del 118 dall'ospedale di Sant'Omero (Teramo).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Zero Branco

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...