Sfilata di corsa per raduno bersaglieri

Una domenica di forti emozioni a S.Donà di Piave ha salutato il 66/o Raduno Nazionale dei Bersaglieri, presenti autorità civili e militari, tra cui il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, gen.CdA Salvatore Farina e il presidente della Regione Veneto Luca Zaia. Il raduno è stato intitolato "Piave 2018" nome con cui, quest'anno, si sono voluti ricordare i caduti della Grande Guerra. La manifestazione è coincisa, infatti, con l'anno della chiusura delle celebrazioni del centenario del primo conflitto mondiale. Al raduno, com'è prassi, hanno sfilato tutti di corsa - 180 passi al minuto come stabilivano i regolamenti militari del 1836 e come vuole ancora oggi la tradizione - su un percorso di 4 km. Percorso che,per la prima volta, ha previsto l' attraversamento dei comuni di San Donà e Musile di Piave, legati da un fiume sacro che i radunisti, tutti con il cappello piumato, hanno percorso per due volte, uno dei quali a pochi centimetri dalla superficie dell'acqua attraverso un ponte galleggiante motorizzato. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Venezia Radio TV
  2. Oggi Treviso
  3. Venezia Radio TV
  4. Venezia Today
  5. Treviso Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Zero Branco

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...